2020.0.11.0 CH/IT

FABIKE for CUPRA

La sportività su due ruote.

Qual è la filosofia di Fabike?

Quando abbiamo iniziato a riflettere su cosa dovesse rappresentare Fabike abbiamo deciso di prendere come modello per una bicicletta il materiale, la tecnologia, il design e tutti i vantaggi di una bici da corsa di alta qualità, adattandoli alle esigenze del ciclista urbano. È nata così una bicicletta urbana in grado di convincere anche i ciclisti più esigenti.

Cosa vi ha ispirato quest'idea?

Fabio, il fondatore di Fabike, proviene da una famiglia di ciclisti di origine italiana. Dopo aver vissuto in varie metropoli europee, ha capito che desiderava creare qualcosa di nuovo partendo dalle radici familiari. Sognava un concetto di ciclismo moderno e d'avanguardia, in cui la bici da corsa diventa compatibile con il traffico urbano senza perdere lo spirito sportivo.

Cosa intende per sportività?

Per noi oggi sportività non significa solo il mondo delle corse, ma anche la capacità di stare al passo con il ritmo sempre più intenso della vita moderna.

Stile o sportività? È possibile farli combaciare come fa CUPRA?

Ci assicuriamo che questi due elementi siano presenti in tutti i nostri prodotti. Devono completarsi l'un l'altro sempre e ovunque. Proprio come due innamorati.    

Dubitiamo seriamente che troverete là fuori qualcosa anche solo lontanamente simile a questa bicicletta.

Quali materiali utilizzate per creare le vostre biciclette? E per la bicicletta CUPRA? Perché?

Utilizziamo esclusivamente materiali pregiati: fibra di carbonio, titanio e lega di alluminio anodizzata di alta qualità. Ogni elemento deve essere conforme al nostro posizionamento sul mercato quale marca di lusso. Quando CUPRA si è rivolta a noi, ci è stato chiesto di affrontare una grande sfida: dovevamo rendere il nostro prodotto ancor più unico, esclusivo ed elegante. Abbiamo quindi effettuato molte ricerche per trovare una combinazione unica di colori e materiali, come ad es. il rame e il vero cuoio. Il risultato è stato sorprendente.

Analogamente alle auto da corsa, peso contenuto e aerodinamica sono fondamentali. Come siete riusciti a combinare tra loro i due elementi?

Dedichiamo molta attenzione a questi due aspetti, in particolare alla leggerezza. I ciclisti che non sono abituati a cavalcare bici da corsa, talvolta non sono consapevoli dell'enorme differenza che può fare il peso e questo vale in particolare anche nella vita di tutti i giorni. Per questo i nostri clienti si sorprendono sempre quando alzano per la prima volta una delle nostre biciclette.

Tutto viene realizzato impiegando i materiali pregiati citati in precedenza, combinati con altri componenti di alta qualità come ad es. un sistema di trasmissione a cinghia in carbonio anziché la tradizionale catena in acciaio.

"In effetti la Fabike non è paragonabile con nient'altro, per questo è così difficile definirla."

In che misura il vostro processo di produzione è artigianale?

Da noi arrivano i singoli componenti delle biciclette. Ogni bici viene assemblata utilizzando oltre 100 diversi componenti. Noi ordiniamo, verifichiamo e affiniamo ogni singolo componente per garantire che tutto sia esattamente come deve essere. Occorrono circa quattro ore solo per l'assemblaggio di una bicicletta. 

CUPRA si distingue per la sua passione per il dettaglio e naturalmente anche voi. Quale dettaglio di questa bici le sta particolarmente a cuore?

La particolarità della bicicletta CUPRA è la combinazione di un manubrio da corsa con i freni a disco idraulici e trasmissione a cinghia singola. Il tutto naturalmente abbinato a un telaio in fibra di carbonio. Dubito seriamente che troverete là fuori qualcosa anche solo lontanamente simile a questa bicicletta.

In che modo definirebbe questa bicicletta? Come una bici da corsa con la quale è possibile spostarsi in città oppure come una bicicletta urbana veloce? 

È sicuramente una bici urbana veloce e unica nel suo genere, sviluppata pensando a persone per le quali lo sport è parte integrante della vita quotidiana. 

Secondo lei quale messaggio trasmette CUPRA, come casa automobilistica, con una propria bicicletta?

Riguarda il moderno concetto di sportività. A prescindere dal mezzo che si guida, auto o bici, la sensazione è sempre coinvolgente e unica. Credo che il messaggio di CUPRA sia: "Adesso potete spostarvi con prestazioni eccezionali e al contempo con stile. Qualunque sia il mezzo scelto per giungere a destinazione."

Ritiene che la sua marca e il suo prodotto trasmettano l'essenza di CUPRA?

Assolutamente!

CUPRA indica una nuova via. Crede che Fabike vada nella stessa direzione? E in che modo? 

Naturalmente! Siamo stati la prima marca di biciclette che ha osato proporre al cliente una bicicletta davvero di alto livello, con prestazioni eccellenti, dal design emozionante e dall'innovazione tecnica sorprendente. Specificatamente orientata alla guida urbana. Non si tratta soltanto di un atto di coraggio, ma cambia anche la percezione di ciò che una bicicletta urbana di qualità può e dovrebbe essere.